News del 27-11-2020

Per la celebrazione del Ringraziamento, ieri Wall Street era chiusa e oggi lo rimarrà a metà. Per la prima volta, sembrerebbe che Donald Trump abbia accennato di riconoscere la vittoria del suo sfidante e di conseguenza considera la possibilità di farsi da parte. In oltre, in  serata, l’ambasciata cinese a Washington ha emanato un comunicato nel quale si congratula con Joe Biden, il nuovo presidente degli Stati Uniti. Infine, i future di Wall Street sono in lieve rialzo.   In mattinata, i mercati azionari nell’area Continue reading →

News del 25-11-2020

Ieri notte, l’indice MSCI World ha raggiunto i massimi, inseguito che il Dow Jones ha superato incredibilmente per la prima volta nella sua storia quota 30.000 punti. L’insediamento dell’ amministrazione Biden e l’aspettativa di un ritorno di Janet Yellen ha contribuito a dare forza al rally azionario di novembre. Detto ciò, questa mattina il future dell’S&P500 perde slancio e quota sulla parità.   In Asia, lo scenario è contrastato. Le borse della Cina, tra le peggiori nelle ultime tre settimane, sono penalizzate principalmente da quello Continue reading →

News del 24-11-2020

Donald Trump, inseguito a diverse richieste, ha  avviato la procedura per il trasferimento dei poteri. In serata, sale l’ottimismo sia per il vaccino low cost di Astrazeneca  sia per la scelta Joe Biden di nominare come prossima Segretaria al Tesoro, Janet Yellen. Quest’ultima è nota agli investitori in quanto è un energica sostenitrici del ruolo interventista della banca centrale.   Per quel che riguarda i mercati asiatici, la Borsa di Tokyo, si avvia a chiudere sui massimi degli ultimi trent’anni con il Nikkei che guadagna Continue reading →

News del 23-11-2020

Le notizie positive su terapie e vaccino, danno la carica alle borse mondiali.   Questa mattina, l’indice MSCI Asia Pacific raggiunge un nuovo massimo della storia.   Avvio di seduta in rialzo in Europa e a Piazza Affari. Indice EuroStoxx 50 +0,38%. Ftse Mib +0,35%. In scia ai mercati asiatici ed europei, le borse degli Stati Uniti partono al rialzo, indice S&P500 +0,8%, Dow Jones +1%, Nasdaq +0,7%. I dati macroeconomici pubblicati oggi sono meglio delle previsioni. In particolare l’ Indice della Fed di Chicago sull’andamento dell’economia  passa da Continue reading →

News del 20-11-2020

A finite seduta, inseguito alle dichiarazioni concilianti del Congresso sul piano di stimolo per sopperire alla pandemia, sia il Nasdaq che il Dow Jones chiudono in rialzo,+0,9% e +0,1% rispettivamente. In serata, il Tesoro degli Stati Uniti ha stabilito di non prorogare i principali programmi di assistenza finanziaria approvati insieme alla Federal Reserve al momento della pandemia. Quest’ultima, che da mesi chiedeva di rinviare in modo indefinito tutti  i piani economici d’emergenza,  ha comunicato un possibile pericolo di stress finanziario provocato da questa decisione.   Continue reading →

News del 19-11-2020

Ieri sera l’indice S&P500 ha chiuso in calo dell’1,1%. Sicuramente l’ennesimo slittamento dell’accordo tra  Democratici e Repubblicani sul piano di stimolo, non ha aiutato i mercati. Detto ciò, il presidente della Fed ha garantito il proseguimento ad oltranza degli acquisti di obbligazioni. Stamattina il future è in lieve rialzo. In scia alle borse americane, questa mattina, dopo avere tocca i massimi storici,  l’indice MSCI Asia Pacific è in calo dello 0,5%. Il Nikkei di Tokyo chiude al ribasso dello 0,4%, l’Hang Seng di Hong Kong  Continue reading →

News del 18-11-2020

Il rally dei vaccini, dopo aver spinto l’indice delle borse mondiali, il MSCI World, a guadagnare l’11% nell’ultimo mese, perde lievemente vigore. In effetti, i nuovi dati sui consumi, più bassi rispetto alle aspettative, negli Stati Uniti, e la decisione della Fed di introdurre nuove regole in grado di impedire la quotazione delle società cinese a New York hanno rallentato il trend rialzista.   Dopo l’ingresso di Amazon nella vendita online delle medicine, le società che gestiscono le farmacie hanno subito un contraccolpo. In particolare Continue reading →

News del 17-11-2020

Ieri sera le Borse Americane chiudo in rialzo. Dow Jones e Nasdaq chiudono rispettivamente a + 0,4% e + 0,8%. L’indice S&P500 guadagna 1,1% e tocca i massimi della storia. Importante annuncio in tarda serata: Tesla entra a far parte dell’indice S&P 500. Il produttore di auto elettriche sarà al numero dieci delle più grandi società dell’indice. Il titolo, ieri sera, registra un +13%. Detto ciò, questa mattina il future perde lo 0,4%.   In Asia prosegue il rally delle società connesse al ciclo economico. Continue reading →

News del 16-11-2020

I dati macroeconomici diffusi dalla Cina sono per la maggior parte superiori alle aspettative. In particolare, si è verificato un incremento della produzione industriale del 6,9%, un aumento degli investimenti in conto capitale del 1,8% ed una crescita delle vendite al dettaglio del 4,3%.   Importante accordo per il libero scambio raggiunto da quindici paesi dell’Asia-Pacifico, il Regional Comprehensive Economic Partnership (RCEP). Quest’ultimo è l’accordo di libero scambio più grande al monde. Rappresenta il 30% dell’economia globale e il 30% della popolazione globale (2,2 miliardi Continue reading →

News del 13-11-2020

L’incertezza della pandemia e lo stallo al Congresso Americano hanno frenato le Borse. Ieri sera, il Nasdaq chiude con un meno 0,7% mentre il Dow Jones con un meno 1,1%. Interessante l’annuncio di Jerome Powell, il quale ha dichiarato di non voler cambiare le politiche monetarie nel breve periodo anche con l’arrivo di un eventuale vaccino. Detto ciò, questa mattina, i future di Wall Street sono in lieve rialzo e il dollaro rimane stabile nei confronti delle principali controparti.   In scia alla chiusura dei Continue reading →