Come scegliere il tuo consulente finanziario a Monza e Brianza

Il primo passo per trovare il tuo consulente finanziario a Monza e Brianza

Il primo passo per trovare il tuo consulente finanziario a Monza e Brianza

Il primo passo per capire come scegliere un consulente finanziario a Monza e Brianza, è sapere distinguere le diverse figure che offrono un servizio di consulenza finanziaria.

Possiamo identificare tre figure principali: l’operatore bancario, il consulente finanziario delle reti bancarie (ex promotore finanziario) e il consulente finanziario indipendente (consulente autonomo):

  • L’operatore bancario è un dipendente della banca e di conseguenza è stipendiato da quest’ultima. L’operatore bancario vi riceve in filiale ed è specializzato nella vendita di prodotti finanziari della medesima banca o di società finanziarie con cui collabora la sua banca. Segue solitamente più di 400 clienti quindi non può seguire bene il cliente.
  • Il promotore finanziario, rinominato con l’istituzione dell’Albo unico dei consulenti finanziari “consulente fuori sede”, ha partita Iva, opera per conto di una banca o di una società finanziaria con un mandato e viene pagato con la retrocessione di una parte dei prodotti che vende. Segue solitamente più di 400 clienti quindi non può seguire bene il cliente.
  • Il consulente finanziario indipendente, contrariamente all’operatore bancario e al promotore finanziario, viene remunerato solo a parcella dal cliente. Il consulente finanziario indipendente è un libero professionista che lavora esclusivamente nell’interesse del proprio cliente. Quest’ultimo, consiglia una strategia di investimento in base agli obiettivi economici del cliente. Non impartisce alcun ordine, né opera direttamente con i vostri soldi. Il cliente, una volta ricevuto il consiglio, impartisce l’ordine di esecuzione alla propria banca di fiducia. Con l’istituzione dell’Albo Unico il consulente indipendente è stato rinominato “consulente autonomo”. Segue pochi clienti e così li può seguire bene.

Quale figura è più conveniente per il cliente, nella ricerca di un consulente finanziario a Monza e Brianza?

Per scegliere il perfetto consulente finanziario a Monza e Brianza è necessario analizzare i possibili conflitti di interesse.

Nel caso in cui, un promotore finanziario o un operatore bancario dovesse vendere un prodotto mediocre, con alti costi e basso potenziale di rendimento, rischierebbe di non soddisfare il cliente e perderlo. Ma d’altra parte deve fare anche l’interesse di chi lo paga, la banca o la rete commerciale di cui fa parte. Se questa spinge per la vendita di quel prodotto non può opporsi più di tanto. Inoltre per incentivarlo a vendere determinati prodotti (costosi e rischiosi) gli vengono promesse onerose provvigioni, quindi diventa facile che il portafoglio del cliente venga infarcito di questi prodotti. In altre parole, l’operatore bancario e il promotore finanziario hanno un conflitto di interesse poiché non sempre gli obiettivi ed interessi economici suoi e della banca sono in linea con quelli del cliente. Il rischio maggiore è che i suoi interessi e quelli della banca vengano prima dei vostri.

La convenienza dei prodotti offerti da un consulente finanziario indipendente a Monza e Brianza

I prodotti di risparmio offerti dalla banca comportano un costo medio del 2,2%, con una variazione che va dall’1,5% al 3%. Questo costo, detratto dal valore della quota del prodotto, può passare inosservato al cliente, ma incide inevitabilmente sul rendimento. Per massimizzare il rendimento del tuo portafoglio è dunque consigliabile optare per prodotti con un costo notevolmente più basso, generalmente intorno allo 0,2%, proposti abitualmente da un consulente finanziario indipendente.

 

Il consulente finanziario, essendo remunerato esclusivamente dal cliente con una parcella, è praticamente impossibile che vi proponga scelte in conflitto con il vostro interesse. In effetti, se il cliente non è soddisfatto dal lavoro svolto cambierà consulente e lui non percepirà nessuna remunerazione. Questo permette al cliente di essere sicuro che il consulente finanziario indipendente agisca sempre nel suo interesse e mai nell’interesse di terzi. Con l’istituzione dell’Albo Unico dei consulenti finanziari, suddiviso in tre sezioni (consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede, società di consulenza e consulenti autonomi) finalmente un investitore potrà discernere i consulenti realmente indipendenti (quelli denominati “autonomi”) da quelli legati a gruppi bancari o società commerciali.

Non vi è alcun dubbio che un consulente finanziario indipendente a Monza e Brianza, sia l’unica figura in grado di fornire tutti i suoi servizi finanziari in modo disinteressato e nell’esclusivo interesse dei clienti.

Scegli un consulente finanziario indipendente competente a Monza e Brianza, per ottimizzare il rendimento dei tuoi risparmi

Sono Alessandro Busnelli, laureato in Economia e Commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con pieni voti. Membro di Nafop (National Association Fee Only Planners) e iscritto all’Albo Unico dei Consulenti Finanziari nella sezione dei Consulenti Finanziari Autonomi con delibera OCF n. 964 del 04/12/2018.

La mia esperienza come consulente finanziario indipendente a Monza e Brianza ha inizio nel 2005, con una specializzazione nella consulenza di portafogli obbligazionari gestiti dinamicamente e in portafogli azionari gestiti con un trading più aggressivo a breve-medio termine. La mia metodologia si distingue per il totale controllo del rischio.

Ho collaborato come docente e relatore con i principali broker italiani e internazionali, nonché con Borsa Italiana, Consob e IlSole24Ore.

La mia pratica professionale implica una remunerazione esclusiva da parte del cliente, eliminando qualsiasi conflitto di interesse. Costruisco i portafogli rispettando le esigenze specifiche del cliente, personalizzandoli al 100%. La gestione attiva proposta cattura le opportunità di mercato e protegge il capitale in situazioni sfavorevoli. L’utilizzo di singole obbligazioni e azioni mira a migliorare il rendimento del portafoglio. I portafogli dei clienti abbracciano tutte le categorie obbligazionarie e azionarie, includendo Titoli di Stato europei e americani, obbligazioni societarie, high yield, obbligazioni legate all’inflazione, obbligazioni dei Paesi emergenti e azioni europee e americane.

Il monitoraggio quotidiano del portafoglio consente interventi tempestivi in risposta ai movimenti di mercato. Le testimonianze dei miei clienti sono disponibili online come prova della qualità del mio lavoro. I servizi offerti includono l’analisi del portafoglio attuale, la pianificazione finanziaria, l’asset allocation, la riduzione dei costi, un maggiore supporto e il monitoraggio quotidiano del portafoglio.

Per gestire i tuoi investimenti in modo efficiente e ottenere rendimenti soddisfacenti dai tuoi risparmi, contattami per una consulenza: alessandrobusnelli@alice.it o al recapito: 333 4902940.

Menu
error: Copyright, diritto d\'autore e proprietà intellettuale dei contenuti.
× Chatta con noi