Cosa sono i portafogli modello

 

I portafogli modello sono dei panieri di titoli dove la scelta dei titoli e il peso delle varie asset class viene scelto per ottenere diversi gradi di rischio dell’investimento.

Ogni portafoglio adotta strategie differenti e predilige l’investimento in determinati strumenti e asset class.

 

È cura dell’investitore scegliere il portafoglio adatto al proprio profilo di rischio, nonché ai propri obiettivi e al proprio orizzonte temporale di investimento.

 

Questo servizio è un supporto informativo a disposizione dei risparmiatori “fai da te” che vogliono ricevere idee e segnali di investimento dal nostro Ufficio Studi e operare in autonomia.

 

A CHI SONO RIVOLTI I PORTAFOGLI MODELLO

 

Questo servizio è rivolto ai risparmiatori con patrimoni fino a 100.000 euro, che non possono accedere alla nostra consulenza personalizzata (accessibile solo per chi ha capitali superiori a 100.000 euro), che vogliono seguire il nostro approccio di investimento, diversificato e flessibile.

 

Non esiste un capitale minimo ma è consigliabile un capitale di almeno 20.000 euro, altrimenti il costo di abbonamento inciderebbe troppo sul rendimento.

 

Per chi ha un capitale inferiore a 20.000 euro è consigliato il servizio PAC INTELLIGENTE che ti guida nella costruzione di un portafoglio di investimento man mano che risparmi denaro.

 

COME FUNZIONANO I PORTAFOGLI MODELLO

 

Abbonarsi ad un portafoglio modello significa ricevere l’elenco di tutti i titoli di quel portafoglio e una newsletter quando c’è qualche cambiamento nel portafoglio per sfruttare al meglio l’evoluzione dei mercati.

 

Gli investitori possono facilmente replicare i nostri portafogli con la propria banca perché sono composti con strumenti quotati, disponibili in qualsiasi home banking: gli Etf e gli Etc.

 

I portafogli sono costruiti sulla base di metodologie quantitative. Variazioni del peso delle varie asset class e cambiamenti di titoli avvengono in funzione dei cambiamenti macroeconomici, dei fondamentali degli Stati e delle aziende e dell’andamento dei prezzi. A tal riguardo si rimanda alla sezione “Metodo di gestione” dove vengono spiegate in maniera approfondita le nostre metodologie di analisi e scelta dei titoli.

 

Questi sono i nostri portafogli modello:

 

  • Prudente
  • Alto rendimento obbligazionario
  • Bilanciato
  • Dinamico
  • Azioni Mondo
  • PAC intelligente

 

Nella scelta del portafoglio l’investitore deve porre attenzione al rendimento ma soprattutto alla volatilità e al drawdown. È fondamentale che sia in grado di sopportare questi 2 aspetti, che sono indissolubilmente connessi al rendimento. Non si possono ottenere alti rendimenti senza accettare un certo livello di volatilità.

 

 

AVVERTENZE

 

Questo servizio editoriale e di consulenza generica non è da intendersi come consulenza personalizzata e non è quindi soggetto alla vigilanza della Consob né dell’Organismo di vigilanza e di tenuta dell’Albo Unico dei Consulenti Finanziari (OCF) trattandosi di un servizio accessorio svolto da Alessandro Busnelli.

Tutte le opinioni fornite nei servizi di consulenza generica sono rivolte ad un pubblico indistinto e all’interno dei nostri servizi di consulenza generica, i giudizi espressi NON sono mai basati sulla considerazione specifica delle esigenze e delle caratteristiche di un determinato investitore.

Le analisi vengono svolte esclusivamente sugli strumenti finanziari oggetto del servizio in una logica di portafoglio complessivo.

L’andamento passato dei nostri portafogli modello non può costituire, in nessun caso, un indicatore affidabile dei rendimenti futuri o di incrementi di capitale poiché sui mercati finanziari tutti gli investimenti comportano dei rischi.

Come richiesto dalla normativa in tema di correttezza, si ribadisce, quindi, di fare riferimento alla sezione Avvertenze per conoscere tutte le informazioni rilevanti sui rischi e sul tipo di analisi prestato nei nostri servizi accessori di tipo editoriale.