News del 15-04-2021

 

News Asia-Pacific

 

Il brusco arretramento di ieri sera del Nasdaq ha provocato delle ripercussione  in Asia. A farne le spese sono  l’Hang Seng di Hong Kong  il quale perde l’1% ed il CSI 300 dei listini di Shanghai e Shenzen -1,5%.

 

Segnali negativi anche dalla banca centrale cinese. Quest’ultima ha introdotto circa 23 miliardi di dollari nel sistema finanziario, minimo indispensabile per pareggiare i prestiti in scadenza.

 

Detto ciò le altre borse asiatiche salgono. Il Taiex di Taipei ha chiuso con un rialzo con dello 0,7%, il Nikkei di Tokyo dello 0,3% e il Kospi di Seul dello 0,4%.

 

News Europa

 

Le Borse europee sono in lieve rialzo, in scia ai futures di Wall Street.

 

L’indice EuroStoxx 50 guadagna lo 0,2% e il Ftse Mib di Milano lo 0,1%.

 

Il BTP è a 0,75%. In giornata, il consiglio dei ministri discute il nuovo pacchetto di misure a sostegno all’economia. Ne risulterà un nuovo scostamento dei parametri di bilancio.

 

Tra le blue chip europee spicca Ab Inbev. Il titolo guadagna un +4%.

 

Ieri a Wall Street debutta CoinBase. Il titolo segna un rialzo del 10% mentre ieri al debutto, la piattaforma di trading delle criptovalute, ha chiuso in rialzo del 31% a 328 dollari  per azione. Detto ciò il risultato non è  entusiasmante, in quanto il titolo aveva raggiunto i 420 dollari.

 

News Materie Prime

 

Il petrolio WTI quota a 63 dollari il barile. Il greggio è poco mosso dal +5% di ieri.

 

Per quel che riguarda i metalli, salgono sia quelli industriali che quelli preziosi. Sale il rame e l’alluminio, oro a 1.742 dollari l’oncia.

 

 

 

News del 15-04-2021

Menu