Indici del Mercato Azionario: cosa sono e quali sono i più importanti

Cosa sono gli indici del mercato azionario

Gli indici del mercato azionario misurano il valore di una porzione del mercato azionario di un paese attraverso una media ponderata dalle azioni selezionate. Generalmente, ciascun titolo viene analizzato per dimensione e liquidità e l’indice fornisce complessivamente una corretta rappresentazione del mercato per settori.

Detto ciò, indici aiutano gli investitori e gli analisti ad analizzare il mercato azionario e a confrontare i diversi investimenti. Molti fondi comuni e ETF utilizzano questi indici, noti anche come benchmark, per fornire agli investitori un’esposizione a un determinato mercato. Inoltre, l’investitore utilizza gli indici per valutare il rischio del mercato e il rendimento della gestione di un portafoglio in cui il fondo comune o ETF investe.

Esistono tre tipi di indici del mercato azionario, tra cui gli indici del mercato azionario globale, gli indici del mercato azionario regionale e gli indici del mercato azionario nazionale. Gli investitori possono fare leva su questi indici per ottenere un’esposizione ai mercati azionari internazionali utilizzando fondi comuni d’investimento o ETF legati a quest’ultimi.

 

I più importanti indici del mercato azionario

 

Indici del mercato azionario globale

 

Gli indici borsistici globali seguono le azioni a livello globale. Ad esempio, l’indice MSCI World Index traccia le azioni di grande e media capitalizzazioni di 23 paesi sviluppati. Quest’ultimo copre circa l’85% della capitalizzazione del mercato azionario.

 

Generalmente, gli indici azionari globali non offrono un’esposizione ai mercati emergenti poiché quest’ultimi hanno una capitalizzazione insufficiente per essere inclusi.

 

Insieme all’MSCI, alcuni degli indici borsistici globali più popolari includono:

 

  • Indice FTSE All-World
  • Indice S&P Global 100
  • Indice S&P Global 1200
  • Dow Jones Global Titans 50

 

Indici borsistici regionali

 

Gli indici borsistici regionali rappresentano le principali azioni di alcune regioni del mondo. Ad esempio, questi indici possono comprendere azioni asiatiche, europee o latinoamericane. Essi aiutano gli investitori e gli analisti a confrontare le performance tra paesi e regioni, al fine di evidenziare quali sono gli attivi in eccesso e in difetto di performance. In oltre, i fondi comuni o ETF legati a questi indici possono essere utili per costruire un’esposizione a specifiche regioni del mondo.

Di seguito sono elencati alcuni degli indici borsistici regionali più popolari:

 

Asia America Latina
·      Indice S&P Asia 50

·      Indice Dow Jones Titani Asiatici 50

·      Indice FTSE ASEAN 40

 

·      Indice S&P America Latina 40

 

 

Europa Nord America
·      Indice Euro STOXX 50

·      Indice FTSE Euro 100

·      Indice S&P Europe 350

 

·      MSCI North America

 

 

Indici borsistici nazionali

 

Gli indici nazionali del mercato azionario forniscono un’esposizione azionaria sui singoli paesi. In alcuni casi, le azioni di questi indici saranno interamente costituite da aziende a grande capitalizzazione. In altri casi, le azioni includeranno aziende a piccola capitalizzazione poiché il paese potrebbe non avere molte multinazionali . Questo è spesso il caso dei mercati emergenti.

 

Ecco alcuni dei principali indici azionari mondiali e nazionali:

 

Brasile Canada Cina
·      Indice BOVESPA

·      Indice IBrX 100

·      Indice ITEL

 

·      Indice S&P/TSX 60

·      Indice S&P/TSX Composite

·      Indice S&P/TSX Venture Composite

·      Indice SSE Composite

·      Indice dei componenti SZSE

·      Indice CSI 300

Corea del Sud Francia Germania
·      Indice KOSPI

·      Indice KOSDAQ

 

·      Indice CAC 40

·      Indice CAC Next 20

·      Indice CAC Mid 60

·      DAX

·      Indice TecDAX

·      Indice MDAX

Giappone India Italia
·      Indice Nikkei 225

·      Indice TOPIX

·      Indice JPX-Nikkei 400

·      Indice BSE SENSEX

·      Indice NSE dell’India

·      Indice Multi Commodity Exchange of India

·      Indice FTSE MIB

·      Indice FTSE Italia Mid Cap

·      Indice FTSE MIB

Regno Unito Stati-Uniti
·      Indice FTSE 100

·      Indice FTSE All-Share

·      Indice FTSE techMark 100

·      Dow Jones Industrial Average

·      S&P 500

·      NASDAQ Comp

 

 

 

Contributor: Andrea Panzitta